LUOGHI DI PREVENZIONE - Centro Regionale di Didattica Multimediale per la Promozione della Salute
PAESAGGI DI PREVENZIONE: PERCORSI DIDATTICI
Per le scuole di I e II grado

La componente curricolare di PAESAGGI DI PREVENZIONE si sviluppa, attraverso una serie di percorsi tematici e un approfondimento pluridisciplinare dedicato al training sull’acquisizione delle competenze trasversali.
Lo strumento è suddiviso in 2 sessioni, una per le scuole secondarie di primo grado e  l’altra per le scuole secondarie di secondo grado. Ogni sessione prevede documenti di approfondimento, diapositive, proposte di percorsi didattici, esercizi e prove di verifica, moduli interattivi, giochi di apprendimento.
La metodologia e gli strumenti di PdP contribuiscono alla formazione sulle competenze trasversali e life skills, promuovono il coinvolgimento attivo dei destinatari e potenziano le loro capacità di contrattare e realizzare obiettivi di salute concreti e duraturi. Le tematiche trattate sono: Salute e benessere, Alimentazione, Fumo di sigaretta, Alcol e altre sostanze psicoattive, Attività fisica.
Le tematiche sono organizzate in 30 percorsi didattici, 3 per la scuola secondaria di primo grado e 3 per la scuola secondaria di secondo grado per ognuno dei 5 temi affrontati.
Ogni percorso è così strutturato: attività stimolo, approfondimento tematico, elaborazione espressiva, comunicazione appropriata rispetto al contesto.
Le attività stimolo e gli strumenti di elaborazione tematica sono indirizzati ai docenti di area scientifica; le esercitazioni di approfondimento espressivo sono rivolte ai docenti di area umanistica (quasi tutti, a seconda del percorso scelto), le esercitazioni di comunicazione efficace sono rivolte ai docenti di area linguistica.
 
Salute Fumo Alcol Alimentazione Attività Fisica


INDICAZIONI PER LA REALIZZAZIONE DEL PROCESSO “SCUOLE CHE PROMUOVONO SALUTE” RELATIVE A COMPORTAMENTO ALIMENTARE E CONTRASTO ALLA SEDENTARIETA’

Paesaggi di Prevenzione è un Programma Regionale di promozione della salute e prevenzione degli stili di vita a rischio, è flessibile e adattabile a qualunque realtà scolastica.


Per coinvolgere i ragazzi è importante utilizzare il loro linguaggio, affrontare le tematiche legate alla prevenzione da una prospettiva non convenzionale, mirata all’ascolto e alla valorizzazione delle loro istanze sociali, psicologiche e culturali.
E lavorare in sinergia con le dinamiche di gruppo, puntando all’empowerment individuale. Sono queste le premesse Paesaggi di Prevenzione, le basi che lo rendono così efficace.

Per accedere alle sessioni dovrai iscriverti gratuitamente alla piattaforma!

Indietro
Ricerca nel sito